News

Manutenzione delle cabine di trasformazione: un servizio strategico

La continuità di servizio della fornitura di energia elettrica è un aspetto importante per l’attività quotidiana della maggior parte dei complessi aziendali. Per tutte le aziende pubbliche o private – dalle aziende sanitarie, fino alle aziende di produzione o commerciali, siano esse dotate di macchinari salvavita o di linee di produzione, di macchinari complessi o di semplici frigoriferi o registratori di cassa – si può osservare come la continuità della disponibilità di energia elettrica sia determinante per lo svolgimento regolare delle operazioni aziendali.

Di conseguenza la manutenzione delle cabine di trasformazione – componente fondamentale nella struttura dell’impianto elettrico di aziende di qualsiasi settore di attività – è fondamentale per assicurare continuità e costanza nella disponibilità di energia elettrica.

A parte i danni derivanti dall’interruzione del flusso di servizio in caso di guasto, vanno inoltre sempre ricordati i fattori di rischio per la sicurezza del personale legati ad una cattiva manutenzione. Nel D.LGS. 81/08 “Impianti e apparecchiature elettriche”, l’articolo 80 “Obblighi del datore di lavoro” stabilisce che il datore di lavoro deve, tra l’altro, predisporre le procedure di uso e manutenzione atte a garantire nel tempo la permanenza del livello di sicurezza raggiunto con l’adozione delle misure prese.

Programmare un’attenta e regolare manutenzione delle cabine di trasformazione garantisce il corretto flusso di energia per le proprie apparecchiature e il mantenimento delle condizioni di sicurezza, eppure ci si dimentica spesso dell’importanza di pianificare correttamente nel tempo quest’attività e si tende talvolta a trascurare le gravi o comunque spiacevoli conseguenze che da tale noncuranza possono derivare.

Sono tuttavia molte le grandi aziende che programmano una manutenzione regolare delle loro cabine di trasformazione, consapevoli dei danni diretti ed indiretti causati da black-out energetico, .

Oltre alla progettazione, fornitura ed installazione di cabine elettriche, V3 Elettroimpianti si occupa di revamping e  di manutenzioni ordinarie  e programmate e anche di interventi urgenti  e siamo orgogliosi di essere stati incaricati da alcune importanti aziende di occuparci della manutenzione e dell’ammodernamento delle loro cabine di trasformazione.

Per la corretta manutenzione sono fondamentali competenze tecniche approfondite e le nostre competenze ci consentono di pianificare le modifiche quando necessarie, senza sottovalutare quegli accorgimenti che sono utili per il buon funzionamento delle apparecchiature del cliente. La nostra esperienza ci consente inoltre di provvedere alla manutenzione degli impianti elettrici delle strutture sanitarie, per le quali è evidente l’importanza che non si manifestino mai criticità nella regolarità della fornitura di energia prevista. Per una struttura sanitaria è particolarmente importante avere la garanzia di una soluzione professionale e razionale di qualunque esigenza di adeguamento ed ammodernamento che si possa rendere necessaria o anche solo opportuna.

La manutenzione delle cabine di trasformazione può essere correttiva o preventiva: – la manutenzione correttiva comporta il rinnovo o la sostituzione dei componenti affetti da un guasto in modo da riportare l’impianto in condizioni di esercizio – la manutenzione preventiva invece, è finalizzata a contenere il degrado dei componenti conseguente al loro utilizzo.
La manutenzione predittiva inoltre monitora costantemente il funzionamento dei componenti e comunica tempestivamente malfunzionamenti causati ad esempio da un eccessivo aumento della temperatura delle macchine elettriche
Talvolta quando si interviene si provvede anche ad una razionalizzazione e ad un potenziamento ed ammodernamento della cabina stessa.

In conclusione tutte le attività che possiedono una cabina di trasformazione devono considerarne la manutenzione con un centro di costo specifico e ad altissima priorità, considerando che senza di essa qualsiasi tipo di attività è bloccata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *